logo

Sfida in Dragon Boat tra i canali di Venezia

Un’esperienza alternativa tra i canali di Venezia, per una scoperta originale e divertente della “città sull’acqua”!

Dopo la breve introduzione con simulazione pratica di come pagaiare, sali a bordo del tuo “Dragon Boat” per l’avventura tra i canali. Istruttori esperti ti guideranno dal quartiere Cannaregio al cuore della laguna, esplorando la città dal mare.

Le coloratissime “barche drago misurano circa 12 metri e sono adornate da teste e code di drago, rispettivamente a prua e a poppa. Sono adatte a tutti, sportivi e non: il timoniere a poppa terrà la rotta, mentre i rematori forniti di pagaia monopala saranno disposti a coppie e si cimenteranno nelle pagaiate. L’attività è semplice e divertente, si presta a qualsiasi fiume o lago ma è particolarmente adatta a una città come Venezia, il cui fascino dall’acqua vi conquisterà!

Dopo la navigazione e dopo aver preso confidenza con le pagaie, ecco il momento della sfida. Le canoe si allineeranno per lo sprint finale: un’adrenalinica gara di velocità su una distanza di circa 200 metri. Tagliato il traguardo, seguirà la premiazione con premio speciale ai vincitori e brindisi con un bicchiere di Prosecco per tutti i partecipanti!

L’attività è completamente personalizzabile:

  • l’itinerario concordato per includere canali e rii differenti –
  • tamburo in dotazione per divertirsi a scandire il tempo delle pagaiate del gruppo
  • noleggio di una barca a motore che segua le canoe per ospitare eventuali partecipanti che non pagaiano o professionisti per altri servizi (fotografi, video reporter)
  • servizio fotografico o video durante l’attività da inviare a tutti i partecipanti
  • medaglie e/o gadget personalizzati per tutti i partecipanti
  • medaglie e/o premi personalizzati per tutti i vincitori della gara
  • aperitivo al termine dell’attività

Per un team building a Venezia più creativo e artistico, dai un’occhiata anche alla nostra proposta di Mastro Vetraio nell’isola di Murano FARE [LINK INTERNO: articolo, diventa mastro vetraio nella celebre isola di murano]

 

Comments are closed.